Top in ceramica. Tipologie lavelli

Quando si progetta una cucina e il relativo top, la prima considerazione da fare è relativa alla tipologia di lavello che vogliamo installare. Il lavello è un elemento molto importante in cucina e per questo è necessario accompagnare il cliente finale nella sua scelta, evidenziando pro e contro per ciascuna tipologia di incasso.

🌟Il lavello in appoggio non presenta problemi relativi alla foratura, in quanto il bordo stesso del lavello impone una distanza dal bordo sufficientemente ampia.

🌟Il lavello filotop prevede invece la fresatura del bordo foro del top, per poter incassare l’ala di appoggio del lavello. L’assieme risulta essere leggermente più fragile rispetto al primo caso.

🌟Il lavello sottotop necessita delle distinzioni derivanti dal materiale che si vuole utilizzare per la sua realizzazione: Inox o materiali compositi, oppure, ricostruito (stesso materiale del top).

Il lavello sottotop in inox o materiali compositi prevede il fissaggio dello stesso sotto al top, attraverso boccole perimetrali e viti.

#MasuttiRisponde

Scroll to Top