Top in ceramica. La corretta movimentazione manuale.

Top in ceramica. La corretta movimentazione manuale

Al fine di garantire l’integrità dei top realizzati in ceramica, è necessario che la loro movimentazione, soprattutto quando effettuata a mano, venga eseguita nel rispetto di alcune semplici ma utili regole; questo, perché i piani in ceramica possono deformarsi e rompersi se sollevati o spostati in modo non corretto.

Una lastra in ceramica può rompersi per semplice flessione; per sollevare e/o spostare un qualsiasi piano realizzato in ceramica, è bene che l’operazione venga eseguita da almeno due operatori.

Per evitare spiacevoli incrinature o rotture del manufatto e per la stessa sicurezza del personale addetto alla movimentazione, i pezzi devono essere sempre alzati e spostati tenendoli in verticale di taglio (mai orizzontalmente), come indicato nell’immagine.

Il piano in ceramica va sostanzialmente maneggiato come se fosse vetro: con elevata cura ed attenzione, prestando particolare attenzione agli angoli.

Attenendosi a queste semplici istruzioni, le rotture saranno scongiurate!

Scroll to Top